Le nostre Ristrutturazioni di Bagni comprendono:

 Demolizione pavimenti e rivestimenti

 Rimozione sanitari

 Rimozione vecchia rete di tubazioni

 Rifacimento sottofondo, massetto e pavimentazione

 Nuovo impianto idraulico a norma

 Fornitura e posa di piastrelle per rivestimento e pavimentazione.

 Fornitura e posa di rubinetterie e sanitari

 Trasporto e smaltimento macerie

Ristrutturiamo il tuo bagno a prezzi INCREDIBILI.
Abbiamo anni di esperienza nella Ristrutturazione dei Bagni.
Siamo uno staff di tecnici giovani, dinamici e intraprendenti.

Progettiamo e Realizziamo la ristrutturazione completa del tuo bagno in modo da soddisfare le tue esigenze con soluzioni costruite ad hoc.

Che sia un bagno ampio , un bagno stretto e lungo difficile da arredare, noi siamo in grado di ottimizzare gli spazi e rendere il tuo bagno uno spazio di relax.

Rifacimento degli impianti del bagno e detrazioni fiscali:

Se nei lavori sono compresi anche il rifacimento dell‘ impianto idrosanitario, elettrico, lo spostamento di pareti o altre opere che possono far classificare
l’intervento di ristrutturazione come manutenzione straordinaria, è possibile beneficiare della detrazione fiscale per la ristrutturazione del bagno sia che vengano realizzati su abitazioni private che su parti comuni di edifici residenziali.

Lo spostamento di una parete comporta il rifacimento delle piastrelle, anche la spesa sostenuta per rifare le piastrelle può
rientrare a pieno titolo nella detrazione fiscale.
Interventi di manutenzione ordinaria come: sostituzione dei rubinetti, rifacimento delle piastrelle, tinteggiatura rientrano in un intervento più ampio, che comporta altri lavori che vengono ritenuti agevolabili, possono accedere alla detrazione fiscale in quanto conseguentemente necessari ai lavori agevolabili.

Ristrutturazione bagno per un disabile:

Le detrazioni sulle ristrutturazioni per l’adeguamento al bagno per disabili ammette, fra i vari interventi,
anche quelli per l’eliminazione delle barriere architettoniche e la realizzazione di ogni strumento che sia idoneo a favorire la mobilità interna ed esterna all’abitazione per le persone portatrici di handicap gravi, ai sensi dell’art.3, comma 3 della Legge 104/1992.

Pertanto, in occasione di interventi su un bagno finalizzati a favorire la mobilità di un disabile sarà possibile beneficiare della detrazione sulle ristrutturazioni edilizie.